Placeholder address.
info@optime.it
011 0204111

Iniziative In Programma

Caricamento Eventi

Workshop Il DURC

  • Le più recenti novità normative
  • La prassi applicativa

Roma, 27 gennaio 2017

The Westin Excelsior

Via Vittorio Veneto, 125

Contenuti dell’evento
L’iniziativa ha per oggetto il DURC e i suoi profili applicativi nel settore dei contratti pubblici e negli altri ambiti previsti dalla legislazione vigente (erogazione di sovvenzioni e contributi, lavori privati in edilizia, etc.), per come esso è stato finora strutturato e utilizzato e per come è cambiato a seguito dell’introduzione, a decorrere dal 1° luglio 2015, della modalità di consultazione on line. Costituiranno inoltre oggetto di approfondimento della giornata le previsioni introdotte in materia dal D. Lgs. n. 50/2016 (Nuovo Codice dei contratti pubblici), in particolare quella di cui all’art. 105, c. 16,  e la recente giurisprudenza amministrativa, tra cui l’A.P. del Consiglio di Stato n. 6/2016 la Sentenza n. 1471/2016 del Consiglio di Stato, Sez. III.

Destinatari dell’evento
L’evento formativo è rivolto
– ai Responsabili e ai dipendenti dell’Area Gare e Appalti, dell’Area Legale, dell’Area Contabilità degli Operatori Economici;
– ai Segretari Generali, ai Responsabili e ai Funzionari degli Uffici Gare e Appalti, Economato, Contratti e Legale delle PP.AA.;
–   ai Dottori Commercialisti, agli Avvocati amministrativisti e ai Consulenti che operano nel settore della contrattualistica pubblica.

Obiettivi dell’evento
Obiettivo dell’incontro è presentare un quadro dettagliato e completo della normativa e della casistica applicativa riguardanti il DURC, fornendo ai partecipanti strumenti operativi e indicazioni pratiche utili ad aggiornare le proprie competenze professionali e la prassi operativa della propria amministrazione/società.

Roma, venerdì 27 gennaio 2017

Il contesto normativo di riferimento

Le previsioni del nuovo Codice dei contratti pubblici

Il DURC tra le necessità delle stazioni appaltanti e la tutela
delle imprese affidatarie di contratti pubblici

La giurisprudenza amministrativa sul DURC

Cons. Claudio Contessa
Consiglio di Stato 

Le semplificazioni introdotte dall’art. 4 del D.L. n. 34/2014
e il D.M. 31 gennaio 2015

La nuova procedura di acquisizione del DURC
L’interrogazione negli archivi dell’Inps, dell’Inail e delle Casse edili
L’esito
Il valore di unicità della verifica
I contenuti del certificato
La validità

Le novità introdotte dal DM 23 febbraio 2016

I soggetti abilitati alla verifica e le credenziali richieste

I soggetti per i quali è richiesta la verifica e i requisiti di
regolarità

La verifica della regolarità in casi particolari
Il concordato preventivo
Il fallimento
L’amministrazione straordinaria
Gli accordi transattivi

L’ipotesi dell’assenza di regolarità e il procedimento di
regolarizzazione

L’intervento sostitutivo di cui all’art. 4 del D.P.R. n. 207/2010
e la sua rimodulazione dopo l’art. 31 del D.L. n. 69/2013
Il procedimento e le modalità operative

L’utilizzo del servizio
www.sportellounicoprevidenziale.it

Dott.ssa Maria Vittoria Sidari
INPS

Cons. Claudio Contessa
Consigliere V Sezione
Consiglio di Stato

Dott.ssa Maria Vittoria Sidari
Dirigente
Direzione Generale Entrate
INPS

Quota di partecipazione in aula
La quota di partecipazione include la consegna del materiale didattico in formato elettronico, la partecipazione alla colazione di lavoro e ai coffee break, la possibilità di accedere all’area riservata del sito internet e di usufruire dei servizi on line (download del materiale, presentazione dei quesiti e temi di dibattito, ecc.).
Per gli Enti Pubblici la quota di partecipazione è esente Iva ex art. 10 D.P.R. n. 633/72 come modificato dall’art. 14 comma 10 Legge n. 537/93.

Modalità di iscrizione

L’iscrizione si intende perfezionata al momento del ricevimento del modulo di registrazione – da inviare via fax al numero 011.5539113 o via mail all’indirizzo info@optime.it –  integralmente compilato. Il numero dei posti disponibili è limitato e la priorità d’iscrizione è determinata dalla data di ricezione del modulo di registrazione. Si consiglia pertanto di effettuare una preiscrizione telefonica.

Modalità di pagamento
La quota di partecipazione deve essere versata all’atto della presentazione della richiesta di iscrizione e in ogni caso prima dell’effettuazione dell’intervento formativo tramite bonifico bancario intestato a:

Paradigma srl – Corso Vittorio Emanuele II, 68 – 10121 Torino
c/o Banco Popolare
IBAN IT 78 Y 05034 01012 000000001359

Verrà spedita via mail fattura quietanzata intestata secondo le indicazioni fornite.

Formazione finanziata
La quota di partecipazione all’iniziativa può essere completamente rimborsata tramite voucher promossi dai Fondi Paritetici Interprofessionali. Paradigma offre la completa e gratuita gestione delle spese di progettazione, monitoraggio e rendicontazione.

Attestato di frequenza e crediti formativi
Al termine dell’intervento formativo sarà rilasciato ai partecipanti che hanno regolarmente preso parte ai lavori l’attestato di partecipazione nominativo. Il rilascio dei relativi crediti formativi è subordinato alla approvazione degli Ordini Professionali. E’ possibile consultare lo stato dell’accreditamento presso i diversi Ordini nella colonna a destra in questa pagina, sezione “crediti formativi”.

Diritto di recesso e modalità di disdetta
É attribuita ai partecipanti la facoltà di recedere ai sensi dell’art. 1373 c.c. Il recesso dovrà essere comunicato in forma scritta almeno sette giorni prima della data di inizio dell’evento formativo (escluso il sabato e la domenica). Qualora la disdetta pervenga oltre tale termine o qualora si verifichi di fatto con la mancata presenza al corso, la quota di partecipazione sarà addebitata per intero e sarà inviato al partecipante il materiale didattico. In qualunque momento l’azienda o lo studio potranno comunque sostituire il partecipante, comunicando il nuovo nominativo alla nostra Segreteria organizzativa.

Variazioni di programma
Paradigma Srl, per ragioni eccezionali e imprevedibili, si riserva di annullare o modificare la data dell’intervento formativo, dandone comunicazione agli interessati entro tre giorni dalla data di inizio prevista. In tali casi le quote di partecipazione pervenute verranno rimborsate, con esclusione di qualsivoglia onere o obbligo a carico di Paradigma Srl. Paradigma Srl si riserva inoltre, per ragioni sopravvenute e per cause di forza maggiore, di modificare l’articolazione dei programmi e sostituire i docenti previsti con altri docenti di pari livello professionale.

Per ulteriori informazioni o necessità è possibile contattare la Segreteria organizzativa al numero 011.0204111 o all’indirizzo di posta elettronica info@optime.it.

Quota aula

€600 + Iva

Crediti formativi
É stato richiesto l’accreditamento dell’iniziativa, ai fini del riconoscimento dei crediti formativi, presso vari ordini professionali. Per verificare lo stato degli accreditamenti, anche presso eventuali altri Ordini Professionali, consultare l’area del sito internet www.optime.it dedicata all’evento.

Formazione finanziata
La quota di partecipazione all’iniziativa può essere completamente rimborsata tramite voucher promossi dai Fondi Paritetici Interprofessionali. Optime offre la completa e gratuita gestione delle spese di progettazione, monitoraggio e rendiconto.


I campi con (*) sono obbligatori

Dati relativi all'evento

Dati relativi al richiedente

Dati per eventuale partecipante under 35

Dati per la fatturazione elettronica

  Split Payment:
Si
No

Per informazioni contattare


L'iscrizione all'evento formativo si intende perfezionata al momento del ricevimento, da parte di Paradigma SpA, del presente modulo di registrazione compilato in ogni sua parte, stampato, firmato e inviato via e-mail all'indirizzo info@optime.it. Riceverete via email conferma dell'avvenuta iscrizione.


I dati forniti a Paradigma SpA sono raccolti e trattati, con modalità anche informatiche, esclusivamente per evadere la Sua richiesta di partecipazione all’intervento formativo e svolgere le attività a ciò connesse. I dati potranno essere trattati, per conto di Paradigma SpA, da dipendenti e collaboratori incaricati di svolgere specifici servizi necessari all’esecuzione delle Sue richieste. Il conferimento dei suoi dati, pur essendo facoltativo, si rende necessario per l’esecuzione del servizio richiesto. Solo in caso di Sua autorizzazione i dati saranno inoltre conservati e trattati da Paradigma SpA per effettuare l’invio di materiale informativo relativo a prossime iniziative di Paradigma SpA. Lei potrà esercitare i diritti sanciti agli artt. 15 – 22 del Regolamento (UE) 2016/679 inviando una richiesta scritta a Paradigma SpA con sede in Torino, C.so Vittorio Emanuele II, 68, tel. 011.538686, fax 011.5621123. Letta l’informativa, acconsente all’utilizzo dei dati inseriti nel presente modulo per l’invio del materiale informativo?
Mod.3.4 rev. 3 del 30/11/2018

Data

27 gennaio 2017

Orario

9.30 – 14.30

Sede

Roma, 27 gennaio 2017
The Westin Excelsior
Via Vittorio Veneto, 125

Organizzatore

Roberto Serafino
Telefono
011 02 04 111
Email
rserafino@paradigma.it

ISCRIVITI

Condividi