Placeholder address.
info@optime.it
011 538686

Iniziative In Programma

Caricamento Eventi

Web Seminar – La revisione del Modello 231 alla luce dell’emergenza COViD-19

Evento in videoconferenza

8 aprile 2020

Contenuti dell’evento

Il fenomeno del coronavirus ha sconvolto il funzionamento e l’organizzazione delle aziende italiane. Dal ricorso allo smart-working alla crisi economica, dalle necessità connesse alla sicurezza sul lavoro ad un nuovo rapporto con i clienti ed i fornitori, tutto sta cambiando in questi giorni.

Il rischio è, però, che questa riorganizzazione aziendale venga svolta in maniera confusa ed improvvisata, tralasciando alcuni profili di prevenzione del rischio che invece, negli ultimi anni, le imprese italiane avevano imparato a considerare, anche mediante il ricorso allo strumento del Modello organizzativo di cui al D. Lgs. n. 231/2001.

Proprio in considerazione dell’apprezzamento che negli anni il Modello organizzativo ha ricevuto dalle aziende non solo quale strumento di difesa in giudizio, ma soprattutto come sistema per arginare fenomeni negativi dell’attività aziendale e per l’emersione di rischi nascosti non considerati dall’imprenditore nel corso della sua attività quotidiana, Optime propone un incontro con il Cons. Ciro Santoriello e l’Avv. Guglielmo Giordanengo in cui, partendo dai tradizionali temi della tenuta del Modello in giudizio e delle best practices nella strutturazione dello stesso e nelle modalità operative dell’Organismo di Vigilanza, verrano illustrati i rischi reato cui possono andare incontro le aziende operando in questo periodo emergenziale e soprattutto quali sono gli strumenti organizzativi – a partire dal Modello 231 e dall’integrazione del DVR– la cui adozione può abbassare il livello di rischio in termini ragionevoli sì da evitare all’imprese sanzioni in ambito penalistico.

I docenti, nel corso del Web Seminar, risponderanno alle domande e alle richieste di chiarimenti formulate dai partecipanti. Eventuali quesiti potranno essere anticipati scrivendo un messaggio all’indirizzo asorba@paradigma.it.

I vantaggi del progetto formativo

Il modello didattico adottato e il numero limitato delle connessioni consentirà di ricevere importanti indicazioni, non solo sugli aspetti squisitamente giuridici, ma anche sui profili operativi e gestionali.

Destinatari dell’evento

L’evento formativo è rivolto ai Componenti e Presidenti dell’OdV, ai Responsabili dell’Ufficio Legale, ai Responsabili dell’Internal Audit e della Compliance, nonché ai professionisti esterni che prestano consulenza sulle tematiche 231 (Avvocati e Commercialisti). L’iniziativa è altresì rivolta agli specialisti dell’auditing e del diritto penale operanti nelle materie trattate, per i quali il convegno rappresenta un’importante occasione di incontro e approfondimento.

Mercoledì 8 aprile 2020 – ore 10.00


Tipologia di reati riconnessi all’emergenza COViD-19

Reati presupposto della responsablità degli enti riconnessa all’emergenza COViD-19

L’emergenza COViD-19 quale prova per la resistenza del MOG. In particolare, le procedure per il miglioramento del modello in presenza di nuove situazioni di rischio

Le modifiche e gli aggiornamenti del MOG assolutamente necessari

Il rapporto e l’interlocuzione con l’Autorità giudiziaria per le modifiche del modello

 

Cons. Ciro Santoriello
Sostituto Procuratore
Procura della Repubblica di Torino

Avv. Guglielmo Giordanengo
Studio Giordanengo Avvocati Associati
Università del Piemonte Orientale

 

L’approccio didattico adottato consentirà ai partecipanti di raccogliere importanti indicazioni sui contenuti delle informazioni integrative relative alla segnalazione dell’insorgenza dell’emergenza sanitaria, ai provvedimenti legislativi recentemente adottati, alle modalità concrete con cui la società affronta tale emergenza e la tipologia di misure di contenimento del contagio poste in essere,

Cons. Ciro Santoriello

Magistrato presso la Procura di Torino e Componente dei gruppi di lavoro Diritto Penale dell’Economia e Tutela del consumatore ed infortuni sul lavoro.

Ha conseguito l’Abilitazione Scientifica Nazionale alle funzioni di Professore Universitario di Seconda fascia di Procedura Penale.

E’ autore di numerose pubblicazioni e contributi in materia di diritto penale dell’economia.

 

Avv. Guglielmo Giordanengo

Socio fondatore dello Studio Giordanengo Avvocati Associati, occupandosi prevalentemente (tanto sotto il profilo consulenziale, quanto sotto il profilo processuale) di problematiche attinenti il diritto penale delle società (igiene e sicurezza sul lavoro, responsabilità amministrativa degli enti ex D. Lgs. n. 231/2001, diritto penale bancario, diritto penale societario e fallimentare, reati tributari e finanziari), seguendo primari Gruppi industriali, bancari e assicurativi nazionali ed internazionali.

E’ componente di numerosi Organismi di Vigilanza (CNH INDUSTRIAL N.V., JUVENTUS F.C. spa, ABBOTT MEDICAL ed ABBOTT srl, SEWS-CABIND spa).

E’ Docente a Contratto di Diritto Penale Progredito presso l’Università del Piemonte Orientale.

E’ relatore in numerosi altri convegni e incontri di studio aventi a oggetto la responsabilità amministrativa degli enti, l’igiene e sicurezza sui luoghi di lavoro, il diritto penale bancario, nonché tematiche afferenti le fattispecie di market abuse.

Quota di partecipazione

La quota di partecipazione include la partecipazione in diretta streaming al Web Seminar, la possibilità di inviare per domande e quesiti di specifico interesse, la consegna del materiale didattico in formato elettronico, la possibilità di rivedere, nei successivi 10 giorni, la registrazione dell’incontro.

Modalità di funzionamento

E’ possibile accedere al Web Seminar da qualsiasi luogo, utilizzando il proprio PC o tablet. La piattaforma tecnologica utilizzata da Optime non necessita di requisiti tecnici particolari.

Alcuni giorni prima dell’evento il partecipante riceverà per posta elettronica le credenziali, le istruzioni di accesso e un test per verificare che la postazione da cui accede sia correttamente impostata. Il giorno del convegno basterà selezionare il link che troverà nella mail e inserire le credenziali per accedere all’aula virtuale.

Durante la lezione, oltre a vedere e sentire il docente sarà possibile visionare simultaneamente le slides di supporto appositamente predisposte.

Oltre a vedere e ascoltare il relatore e seguire la presentazione, ogni utente collegato potrà inoltre porre domande e quesiti su tematiche di specifico interesse a mezzo chat, alle quali il relatore risponderà nel corso dell’intervento.

Modalità di iscrizione

L’iscrizione si intende perfezionata al momento del ricevimento del modulo di registrazione, da inviare via mail all’indirizzo info@optime.it, integralmente compilato. Il numero dei posti disponibili è limitato e la priorità d’iscrizione è determinata dalla data di ricezione del modulo di registrazione. Si consiglia pertanto di effettuare una preiscrizione telefonica.

Modalità di pagamento

La quota di partecipazione deve essere versata all’atto della presentazione della richiesta di iscrizione e in ogni caso prima dell’effettuazione dell’intervento formativo tramite bonifico bancario intestato a:

Paradigma Srl – Corso Vittorio Emanuele II, 68 – 10121 Torino
c/o Banco Popolare Società Cooperativa
IBAN IT 78 Y 05034 01012 000000001359

Attestato di frequenza

Al termine dell’intervento formativo sarà inviato ai partecipanti che hanno regolarmente preso parte ai lavori l’attestato di partecipazione nominativo.

Diritto di recesso e modalità di disdetta

E´ attribuita ai partecipanti la facoltà di recedere ai sensi dell’art. 1373 c.c. Il recesso dovrà essere comunicato in forma scritta almeno sette giorni prima della data di inizio dell’evento formativo (escluso il sabato e la domenica). Qualora la disdetta pervenga oltre tale termine o qualora si verifichi di fatto con la mancata presenza al corso, la quota di partecipazione sarà addebitata per intero, sarà messa a disposizione la registrazione dell’intervento e sarà inviato il materiale didattico. In qualunque momento l’azienda o lo studio potranno comunque sostituire il partecipante, comunicando il nuovo nominativo alla nostra Segreteria organizzativa.

Variazioni di programma

Paradigma Srl, per ragioni eccezionali e imprevedibili, si riserva di annullare o modificare la data dell’intervento formativo, dandone comunicazione agli interessati entro tre giorni dalla data di inizio prevista. In tali casi le quote di partecipazione pervenute verranno rimborsate, con esclusione di qualsivoglia onere o obbligo a carico di Paradigma Srl. Paradigma Srl si riserva inoltre, per ragioni sopravvenute e per cause di forza maggiore, di modificare l’articolazione dei programmi e sostituire i docenti previsti con altri docenti di pari livello professionale.

Per ulteriori informazioni o necessità è possibile contattare la Segreteria organizzativa al numero 011.538686 o all´indirizzo di posta elettronica info@optime.it.

Quota aula

Quota videoconferenza

€ 400 + Iva

In caso di videoconferenza con accessi multipli è necessario contattare la Segreteria organizzativa per un preventivo personalizzato.

Early booking -20%
Inviando il modulo di iscrizione entro il 25 marzo si avrà diritto a una riduzione del 20% sulla quota di partecipazione.

Mercati elettronici della PA
Paradigma Srl opera sul MePA e sui principali mercati elettronici di soggetti aggregatori e centrali di committenza.


I campi con (*) sono obbligatori

Dati relativi all'evento

Dati relativi al richiedente

Dati per eventuale partecipante under 35

Dati per la fatturazione elettronica

  Split Payment:
Si
No

Per informazioni contattare


L'iscrizione all'evento formativo si intende perfezionata al momento del ricevimento, da parte di Paradigma SpA, del presente modulo di registrazione compilato in ogni sua parte, stampato, firmato e inviato via e-mail all'indirizzo info@optime.it. Riceverete via email conferma dell'avvenuta iscrizione.


I dati forniti a Paradigma SpA sono raccolti e trattati, con modalità anche informatiche, esclusivamente per evadere la Sua richiesta di partecipazione all’intervento formativo e svolgere le attività a ciò connesse. I dati potranno essere trattati, per conto di Paradigma SpA, da dipendenti e collaboratori incaricati di svolgere specifici servizi necessari all’esecuzione delle Sue richieste. Il conferimento dei suoi dati, pur essendo facoltativo, si rende necessario per l’esecuzione del servizio richiesto. Solo in caso di Sua autorizzazione i dati saranno inoltre conservati e trattati da Paradigma SpA per effettuare l’invio di materiale informativo relativo a prossime iniziative di Paradigma SpA. Lei potrà esercitare i diritti sanciti agli artt. 15 – 22 del Regolamento (UE) 2016/679 inviando una richiesta scritta a Paradigma SpA con sede in Torino, C.so Vittorio Emanuele II, 68, tel. 011.538686, fax 011.5621123. Letta l’informativa, acconsente all’utilizzo dei dati inseriti nel presente modulo per l’invio del materiale informativo?
Mod.3.4 rev. 3 del 30/11/2018

Data

8 Aprile 2020

Orario

09.30 - 10.00 Accesso alla piattaforma 10.00 - 13.30 Web Seminar

Organizzatore

Angela Siniscalchi
Telefono
011 538686
Email
asiniscalchi@paradigma.it

ISCRIVITI

Condividi